Congiunzioni Festival internazionale multimediale e performativo
di poesia, scrittura, fotografia, videoarte

Il nucleo del Festival è costituito da narrazioni multidisciplinari, sotto forma di letture performative, di produzioni videoartistiche e fotografiche, nonché di installazioni visuali.

L’intento è di tratteggiare il tema della congiunzione tra le arti e tra i popoli, focalizzandosi sulla relazione narrazione-performance/immagine-video.

Il Festival si terrà a Spinea (Venezia), presso la Biblioteca Comunale e il Cinema Bersaglieri, il 12-13 settembre 2015 (ore 16-22.30).

Ingresso libero

Artisti: Sebastiano Adernò, Enza Armiento, Sandro Battisti, Daniela Bedeski, Armando Bertollo, Giorgio Cornelio , Daniele D’Antoni, Pino Dal Gal, Lella De Marchi, Antonio Devicienti, Davide Gambino, Fabia Ghenzovich, Anna Maria Giannini, Lucia Guidorizzi, Fernando Lena, Martina Acazi e Damiano Sandei, Alessandro Manca, Daìta Martìnez, Svetlana Mikhailova ed Enrico Bazzo, Camelia Mirescu, Luciano Nota, Alessandro Pagano Dritto, Pinina Podestà, Theo Putzu, Silvia Rosa, Salvatore Sblando, Renato Sclaunich, Elio Ticca, Ed Warner

A cura di Maria Grazia Galatà, Giovanni Asmundo, Chiara Frigatti, in collaborazione con il Cantiere Peripli e Coop Adriatica

Con il Patrocinio e il sostegno di:
Città di Spinea Assessorato alla Cultura
Biblioteca Comunale di Spinea
Coop Adriatica
Con il Patrocinio di:
Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

www.facebook.com/congiunzionifestival

@CongiunzioniVe

 

graphic and web design: Giovanni Asmundo | Margherita Manzon

Write a Reply or Comment

Your email address will not be published.


*